Come sapere la classe di merito dell’assicurazione Rc auto

0

classe-di-meritoLa classe di merito universale è uno dei parametri fondamentali dell’assicurazione rca che incidono sul premio di polizza. Tantissimi assicurati non sono però a conoscenza di quale sia la propria classe di merito CU e spesso fanno molta confusione nel capire quale sia il valore di tale indicatore assegnato al proprio contratto.

Ecco quindi tutte le informazioni utili per capire in quale classe di merito universale è assegnato un contratto rc auto.

CONOSCERE LA CLASSE DI MERITO UNIVERSALE CU

Iniziamo col ricordare che la classe di merito universale è una valore che va da 1 a 18, assegnato ogni anno dalla compagnia in base alla sinistrosità assicurativa del mezzo. Per quello che riguarda le regole di assegnazione ed evoluzione delle classi di merito vi rimandiamo ad un nostro precedente articolo (ecco il link).

Conoscere la propria classe di merito può risultare molto comodo nel caso vi troviate a dover effettuare preventivi veloci anche ad esempio su un mezzo aggiuntivo su cui godere della Legge Bersani. Dov’è quindi possibile trovare la propria CU?

COME SCOPRIRE LA PROPRIA CLASSE DI MERITO

Il primo documento in cui è possibile individuare la propria classe di merito CU è il contratto di assicurazione. Il documenti di polizza infatti deve riportare per legge l’indicazione della classe di merito a cui è stato assegnato il contratto al momento della stipula. Se non si commetteranno incidenti il valore della classe di merito a scadenza contrattuale diminuirà di una unità finchè non si arriverà alla CU1 che è la più conveniente.

L’altro documento in cui è possibile ritrovare la propria classe di merito è l’attestato di rischio, il prezioso documento che attesta la sinistrosità pregressa dell’assicurato negli ultimi 5 anni. Il documento, ad oggi dematerializzato ma consultabile online, riporta sia la classe di provenienza che quella di assegnazione al termine dell’annualità assicurativa, ed eventuali sinistri causati nell’ultimo quinquennio.

Se non si hanno a portata di mano i documenti assicurativi, è possibile recuperare la propria classe di merito  effettuando un preventivo online nei numerosi siti di comparazione rca o nei portali delle compagnie. Molti siti effettuano preventivi online recuperando i dati dell’assicurato a partire dalla targa e data di nascita del proprietario; una volta effettuato il preventivo sarà quindi possibile conoscere la propria classe di merito universale.

Leave A Reply