Risparmiare sull’assicurazione auto con la Guida Esperta

0

guida espertaCercate un modo per risparmiare sull’assicurazione rc auto? Tra le clausole che permettono il maggior risparmio c’è sicuramente quella della guida esperta.

Vediamo in cosa consiste e quali sono gli effetti sulla copertura assicurativa in caso d’incidente.

COME FUNZIONA LA GUIDA ESPERTA

La clausola di guida esperta è una formula di limitazione della copertura assicurativa che agisce sull’età del conducente del veicolo. Tale clausola indica la piena operatività della copertura assicurativa in caso d’incidente con qualsiasi guidatore sopra una certà età stabilita.

Ciò significa che l’assicurazione paga i danni causati a terzi se alla guida ci sono conducenti in possesso del requisiti d’età minimo indicato nel contratto, Generalmente la guida esperta scatta per la maggior parte delle compagnie a 26 anni, ma esistono casi in cui si è considerati esperti a 30 anni oppure a 23.

Prima di stipulare un contratto rca con tale clausola è quindi bene verificarne le condizioni poichè una valutazione errata potrebbe causare grossi danni economici in caso d’incidente.

ATTENZIONE ALLA RIVALSA

Cosa succede quindi se non si rispetta tale clausola e si causa un’incidente? Il non rispetto di tale condizioni provoca infatti il diritto di rivalsa da parte della compagnia nei confronti dell’assicurato, ossia la richiesta di restituzione degli importi liquidati al danneggiato, che in ogni caso viene prima risarcito dalla compagnia e non dal responsabile.

Anche su quest’aspetto è bene verificare le condizioni di rivalsa, poichè cambiano da polizza a polizza. La rivalsa può essere infatti totale, ossia per tutti gli importi liquidati al danneggiato, oppure parziale, con un importo massimo a carico dell’assicurato e la parte restante a carico della compagnia.

RISPARMIO SPESSO INTERESSANTE

Dopo aver valutato con attenzione la possibilità di inserire questa clausola, se il mezzo non viene condotto da guidatori sotto una certa età, è quindi possibile usufruire di interessanti sconti sullla garanzia di Responsabilità civile, che possono arrivare anche al 30%, quindi non poco. L’importante è appunto valutare al meglio se il risparmio vale la limitazione che andiamo ad inserire nel contratto rca.

Leave A Reply