Ecco l’App che blocca il telefono alla guida

0

telefono-alla-guidaCome ormai è risaputo da anni, una delle cause principali d’incidente è l’utilizzo dello smartphone durante la guida. Si tratta di una cattiva abitudine degli italiani e non solo, che la compagnia Groupama ha deciso di tentare di eliminare grazie ad un’interessante App, “Santino“.

L’App realizzata da Groupama è in grado infatti di bloccare il telefono mentre l’utente è alla guida, migliorando così la sicurezza stradale e perché no, influenzare il settore assicurativo riducendo i premi rca.

COME FUNZIONA SANTINO

L’App “Santino” collega quindi lo smartphone con un dispositivo apposito in grado di silenziare le notifiche che si ricevono durante la guida, avvertendo comunque i propri contatti che si è impossibilitati a rispondere poiché alla guida.

EFFETTI POSITIVI SUI PREMI RCA

L’aumento di sicurezza stradale e quindi la diminuzione degli incidenti, potrebbero ovviamente portare a vantaggi tariffari, che si farebbero sentire soprattutto in quelle zone in cui le polizze rca sono più care. Parliamo certamente delle regioni del Sud Italia, ancora tartassate da premi assicurativi troppo alti.

Groupama punta quindi a risolvere alla radice il problema degli incidenti causati da distrazione da smartphone, aprendo allo stesso tempo alla possibilità di rivedere al ribasso le tariffe assicurative. Si spera che questo non avvenga solo per la compagnia francese ma anche per tutte le altre compagnie operanti in Italia.

AIUTO AL GOVERNO

Il Governo del resto ha preso in considerazione più volte la possibilità di far diventare legge il sequestro del telefono per i guidatori che non rispettano il divieto già previsto dal Codice della Strada; l’App realizzata da Groupama potrebbe in questo senso arrivare alla radice del problema ed essere di aiuto anche ai legislatori.

Leave A Reply