Mutuo Casa: l’unica polizza obbligatoria è quella Incendio e Scoppio

0

incendio scoppioQuando si sottoscrive un mutuo con un’istituto di credito sono spesso diverse le proposte assicurative che ci vengono proposte assieme alla stipula del mutuo. Non è sempre facile destreggiarsi tra le coperture proposte e capire quali sono realmente obbligatorie per ottenere la concessione del mutuo.

UNA SOLA POLIZZA OBBLIGATORIA

Iniziamo subito col chiarire che l’unica assicurazione obbligatoria che la banca può richiedere è la polizza incendio e scoppio, che protegge l’immobile posto a garanzia del mutuo contro diverse eventi quali incendio, scoppio, fulmini ed esplosioni, per tutta la durata del finanziamento. In caso di allungamento della durata del mutuo, anche tale copertura assicurai dovrà essere prorogata.

RILASCIO DELL’ASSICURAZIONE

L’assicurazione contro l’incendio e scoppio può essere rilasciata sia dall’istituto bancario che concede il mutuo, tramite convenzione con altra compagnia assicurativa, oppure da un’impresa scelta dal mutuarlo. Il contratto dovrà garantire il risarcimento del valore di ricostruzione dell’immobile, necessario ad estinguerne il debito con la banca in caso di evento dannoso. E’ bene ricordare che il valore di ricostruzione non è il valore commerciale dell’immobile, che è ovviamente più elevato.

PAGAMENTO DEL PREMIO

La polizza mutuo incendio e scoppio può essere pagata dal cliente in un’unica soluzione per tutta la durata del contratto, oppure diluito all’interno della quota della rata mensile del mutuo. Ricordiamo che il costo della polizza deve essere obbligatoriamente indicato nell’Indice Sintetico di Costo al fine di garantire la massima trasparenza per il cliente.

LIBERTA’ DI SCELTA PER IL CLIENTE

Riassumendo quindi l’unica polizza obbligatoria vincolante per il rilascio del mutuo è la polizza contro i danni da Incendio e scoppio, tutte le altre assicurazioni eventualmente proposte sono assolutamente facoltative. E’ bene inoltre ricordare l’assoluta libertà del cliente ad assicurarsi con altra compagnia differente da quella proposta dall’istituto di credito.

Leave A Reply