Tagliando Rc Auto digitale: risparmio di 100 milioni per le assicurazioni

0

risparmio compagnieIl contrassegno elettronico, o meglio l’eliminazione dell’obbligo di esposizione del tagliando, sarà completamente operativo dal 18 ottobre 2015 e porterà alle compagnie un notevole risparmio di denaro. Quanto risparmieranno le compagnie e a cosa porterà?

Milioni di euro nelle casse delle compagnie

Secondo il noto portale di comparazione Facile.it l’addio al tagliando cartaceo porterebbe un risparmio nelle casse delle compagnie di circa 100 milioni di euro, il chè, almeno si spera, dovrebbe riversarsi sugli assicurati sottoforma di una diminuzione delle tariffe rca. Secondo i dati dell’osservatorio RC Auto del portale Assicurazione.it, a settembre 2015 il costo medio di una polizza auto è sceso in sei mesi di oltre l’11%, arrivando a circa 511 euro.

Il portale di comparazione stima il risparmio di stampa e spedizione dei contrassegni per le compagnie per circa 2/3 euro a polizza, il chè si traduce in cifre assolutamente rilevanti che le compagnie risparmieranno, per cui è ragionevole pensare che le imprese offriranno prezzi ancora più competitivi per attirare a sè nuovi clienti.

Attesa per diminuzioni delle tariffe rca

I vantaggi dell’eliminazione del contrassegno rca non si limiteranno quindi solo ad una maggiore tutela dei cittadini onesti e il contrasto di quelli che circolano senza assicurazioni, ma realisticamente si attenderanno interessanti diminuzioni tariffarie nei prossimi mesi.

Leave A Reply