Rc Auto: si ha diritto al risarcimento del danno anche senza assicurazione

0

incidente autoQuando si subisce un danno da incidente stradale causato da un veicolo non assicurato, il danneggiato ha diritto in determinati casi a richiedere l’intervento del Fondo di Garanzia Vittime della Strada. Cosa succede se a non essere regolarmente assicurato è invece il danneggiato e non il danneggiante?


Una recente sentenza del Giudice di Pace di Napoli, il dott. Italo Bruno, ha chiarito questo aspetto: chi guida senza copertura assicurativa Rca e subisce un incidente la cui colpa è attribuibile all’altro conducente, ha diritto a richiedere il risarcimento del danno all’assicurazione. L’immissione in circolazione di un veicolo sprovvisto di assicurazione non fa venir meno il diritto a richiedere il risarcimento dei danni al conducente responsabile. La legge infatti, come da Codice della Strada e Codice Civile, non dispone che il danneggiato senza assicurazione non possa richiedere il risarcimento dei danni subiti.

La violazione del circolare senza copertura assicurativa non è infatti un reato perseguibile d’Ufficio, ma una semplice violazione al Codice della Strada che prevede l’applicazione della sanzione amministrativa da € 848,00 a € 3.393,00 e il fermo amministrativo del veicolo. Tutto ciò quindi non incide sul diritto a ottenere un risarcimento se il sinistro è causato da responsabilità altrui.

Leave A Reply