L’anno gratis di Assicurazione auto fa perdere la classe di merito

0

Assicurazione Rc auto gratis per un anno: è la promozione che alcune case automobilistiche stanno proponendo di questi tempi per incoraggiare sempre più clienti ad acquistare nuove auto. La scelta di tale promozione potrebbe però rivelarsi una vera fregatura dal punto di vista assicurativo, vediamo perchè.

Assicurazione rc auto omaggio

Benchè l’assicurazione auto in omaggio sia stipulata con compagnie e intermediari convenzionati con la casa automobilistica, si tratta sempre di una normale copertura assicurativa di legge (spesso con garanzie accessorie come furto/incendio etc); trattandosi di prima assicurazione su un veicolo nuovo il contratto assicurativo rilasciato al cliente farà riferimento alla classe di merito d’ingresso, in questo caso la cu 14. Dov’è la fregatura? Quando si acquista un secondo veicolo in famiglia è possibile usufruire della Legge Bersani, assicurando il nuovo mezzo partendo dalla classe di merito presente sul veicolo già presente in famiglia, evitando così di partire dalla classe 14. I contratti offerti omaggio dalle case automobilistiche non offrono questa possibilità, essendo frutto di accordi su larga scala, e spesso la gratuità dell’operazione non spinge il cliente a richiedere l’agevolazione bersani, pensando di poterla fare in un secondo momento al termine della promozione della polizza omaggio.

L’amara scoperta della Legge Bersani

Purtroppo è facile scoprire la fregatura al termine del periodo omaggio: la legge bersani è applicabile solo alla prima assicurazione stipulata sul mezzo nuovo, quindi o se ne approfitta subito alla prima polizza o non se ne potrà più usufruire negli anni successiva. Al termine della promozione il contratto, anche passando ad altra compagnia, continuerà con la classe di assegnazione derivante da quella acquisita sul primo contratto omaggio, ad esempio se la promozione dura un anno, l’anno successivo il cliente si dovrà assicurare in classe 13 se non ha commesso incidenti, e non potrà prendere la classe di merito di un’altro veicolo presente nel proprio nucleo familiare.

Classi elevate premi quintiplicati rispetto alla possibile Bersani

I premi delle assicurazioni in classi così elevate sono ad oggi molto cari per cui un’anno di assicurazione omaggio può comportare al termine della promozione un costo della polizza quintuplicato rispetto alla polizza che si sarebbe potuto pagare presso altra compagnia usufruendo della legge bersani al momento della prima assicurazione.

Attenzione quindi alle offerte dei concessionari

E’ bene quindi fare molta attenzione quando si usufruisce di tali promozioni; molti concessionari propongono l’assicurazione omaggio più o meno ignari del danno che potrebbero creare al primo rinnovo fuori convenzione, altri addirittura evitano di proporre tale omaggio per non rischiare di avere un’ondata di cliente arrabbiati l’anno successivo.

Leave A Reply