Assicurazione Casalinghe: si può pagare fino al 31 gennaio

0

C’è tempo fino al 31 gennaio 2015 per pagare l’assicurazione Inail per le casalinghe: la polizza è obbligatoria per tutte le persone, tra i 18 e i 65 anni d’età, che svolgono il lavoro casalingo in via non occasionale, gratuita e senza alcun vincolo di subordinazione.

Pagamento dell’assicurazione Inail per casalinghe

Come sopra indicato, i soggetti che hanno l’obbligo di pagamento dell’assicurazione Inail per casalinghe, dovranno effettuare il pagamento entro il 31 gennaio 2015. Per chi fosse alla prima iscrizione è necessario ritirare presso gli Uffici Postali l’apposito bollettino di pagamento intestato all’INAIL Assicurazione Infortuni Domestici, P.le Pastore, 6 – 00144 Roma, reperibile anche presso le sedi Inail e le associazioni di categoria. L’importo da versare è di 12,91 euro, non frazionabile in più rate; tale importo è deducibile ai fini fiscali.

Soggetti esclusi

Sono esclusidall’obbligo di assicurazione Inail le persone che svolgono altre attività fuori dalle mura domestiche e che prevedano l’iscrizione ad altre forme di previdenza. Sono esenti dall’obbligo anche coloro che hanno un reddito inferiore a 4.648,11 euro o che fanno parte di un nucleo il cui reddito complessivo non supera i 9.296,22 euro (il premio è a carico dello Stato in questo caso).

Leave A Reply