Assicurazione Rc auto: quando conviene rimborsare il sinistro?

0

sinistroQuanto aumenta l’assicurazione nel caso si causasse un’incidente? L’aumento alla scadenza dell’annualità non è mai prevedibile ma spesso i premi di rinnovo aumentano di parecchie decine di euro se non centinaia, a seconda della classe di merito in cui si finisce (sempre due classi in più delle precedente). Esiste però la possibilità di rimborsare il danno liquidato dalla compagnia al danneggiato ed evitare così l’applicazione del malus.

Rimborsare conviene?

Quando conviene evitare l’applicazione del malus? Beh la risposta dipende essenzialmente dall’importo del danno causato; se esso supera di parecchio il valore dell’aumento di premio del rinnovo successivo allora potrebbe non essere conveniente rimborsare il sinistro alla compagnia. Per dare una cifra possiamo ipotizzare che per danni inferiori ai 2-300 euro possa essere conveniente rimborsare il sinistro alla compagnia ed evitare così l’aumento di 2 classi e del premio assicurativo che ne consegue.

Eliminare il sinistro dall’attestato

Come conoscere l’importo del danno liquidato al danneggiato? Basta fare richiesta alla Consap, in caso di sinistri liquidato con indennizzo diretto; ovviamente è un’operazione da fare almeno un mese prima della scadenza annuale in modo che si abbia tutto il tempo di ricevere tale dato ed effettuare il rimborso alla compagnia in tempo per riemettere l’attestato di rischio con l’eliminazione del sinistro avvenuto, proprio come se esso non sia mai stato causato.

Il sinistro incide per i successivi 5 anni

Nel caso si decidesse di non rimborsare il sinistro alla compagnia perchè ritenuto eccessivo rispetto all’aumento di premio di polizza c’è una valutazione da fare: è vero che l’importo del danno liquidato al danneggiato potrebbe essere maggiore rispetto all’aumento di polizza, ma quel sinistro che verrà riportato nellattestato di rischio, l’assicurato se lo porterà dietro per 5 anni nell’attestato di rischio, per cui per tutti i successivi 5 anni si pagherà sempre qualcosa in più rispetto ai 5 anni che si sarebbero pagati senza che quel sinistro fosse riportato in attestato.

Leave A Reply