Come funziona la garanzia contro il ritiro patente?

0

patentesospesaTra le garanzie accessorie stipulabili in un’asssicurazione rc auto c’è quella relativa al ritiro della patente. Alcune tutele definite operano quindi nel caso in cui l’assicurato subisca la decurtazione di punti parziale o il ritiro della patente stessa.

La garanzia in questione interviene in caso di ritiro della patente rimborsando i costi sostenuti per la partecipazione a corsi di aggiornamento per recupero punti organizzati dalle scuole guida, o anche per il rimborso delle spese sostenute per effettuare l’esame idoneità tecnica per la revisione della patente.

La garanzia ritiro patente può essere stipulata anche anche da società, in questo caso spesso la compagnia garantisce il pagamento di una diaria giornaliera in caso di sospensione della patente di un proprio dipendente, come risarcimento per il danno subito (mediamente per un massimo di 90 giorni).

L’inserimento della garanzia ritiro patente mediamente incide di qualche decina di euro nel premio di polizza per cui è importante valutare bene la convenienza dell’acquisto della garanzia: giusto per capire i costi per il recupero dei punti decurtati spesso non supera i 500 euro, mentre quelli in caso di perdita totale si aggirano sui 1.000 euro. Ognuno quindi è libero di valutare il possibile inserimento in polizza della garanzia, tenendo conto anche del proprio stile di guida e utilizzo del veicolo.

Leave A Reply