La polizza che garantisce il pagamento degli affitti

0

affittoPer le famiglie in difficoltà nel pagamento degli affitti e per i proprietari di appartamenti esiste una polizza in grado di tutelare entrambe le figure, proprio a garanzia della riscossione del canone d’affitto. Esistono compagnie infatti che hanno studiato prodotti a hoc, che riparano i locatori da rischio di perdere eventuali mensilità non pagate.

Queste coperture spesso vengono stipulate in collaborazione con le agenzie immobiliari e vanno ad aggiungersi al classico deposito cauzionale. L’interesse nella stipula di queste assicurazioni non è solo dei proprietari ma anche degli inquilini, che spesso incolpevoli a causa della scarsa liquidità, rischiano di andare incontro alla richiesta di morosità.

Tra le polizza ad hoc vogliamo citare “Canone garantito”, di Metlife in accorso con Che Affitti  (Gruppo Fondocasa): la polizza offre un contributo economico mensile fino a 3.500 euro complessivi, in caso di imprevisti come la perdita del posto di lavoro, un infortunio invalidante o un ricovero ospedaliero, e che arriva a erogare fino a 20mila euro in casi più gravi come il decesso. Si tratta di una polizza con un premio fisso (indipendete quindi dal canone di locazione pagato), stipulabile presso le agenzie immobiliari della rete Che Affitti, anche a contratto di locazione già avviato.  Il costo del contratto è di 7 euro al mese; se l’intestatario certifica di aver perso il lavoro per cause esterne, indipendenti dalla sua responsabilità, riceve 500 euro per ogni mese di disoccupazione, fino a un massimo di sette mensilità (3.500 euro totali). Nel caso in cui avvenga un decesso, l’importo riconosciuto è pari alla somma dei canoni ancora dovuti fino alla prima scadenza del contratto, per un massimo di 20mila euro.

Esistono comunque molte altre soluzioni per proteggere il proprio canone di affitto come ad esempio”Locazione relax” di Cf Assicurazioni in collaborazione con Tecnocasa, oppure “Affitto sicuro” proposto dalle agenzie Solo Affitti. Insomma il panorama assicurativo in questo particolare settore sta conoscendo innumerevoli novità e in futuro saranno sicuramente altre le compagnie che punteranno su questo tipo di prodotti.

Leave A Reply