Segnalazioni Ivass di polizze Rc auto false: L’Equite Iard e Direct Seguros S.A.

0

assicurazioni falseL’Ivass, l’organo di vigilanza sulle assicurazioni, ha reso note le segnalazioni di polizze rc auto fasulle intestate ad alcune società non autorizzate a rilasciare coperture rca in Italia. E’ quindi importante verificare per gli utenti che la propria compagnia non sia tra esse poichè si tratta di polizze contraffatte senza alcuna validità assicurativa. Ecco quali sono le compagnia fantasma segnalate.

L’EQUITE IARD

La società in questione segnata su alcuni contrassegni assicuratiti rivenuti dalle forze dell’ordine non rientra tra quelle abilitate all’attività assicurativa in Italia. La denominazione riporta a quella della compagnia “L’EQUITE ASSURANCES”, società con sede in Francia abilitata all’esercizio dell’attività assicurativa in regime di libera prestazione di servizi in Italia, ma non nel ramo r.c.auto.
Sulle polizze fasulle rinvenute inoltre sono indicati i dati del seguente intermediario, PG ASSURANCES, Rue Marechal Joffre, 06400 Cannes, che non risulta iscritto nè al RUI italiano nè nell’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea.

DIRECT SEGUROS S.A.

Direct Seguros S.A. è l’altra compagnia non abilitata all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio della Repubblica, rinvenuta in molti contrassegno rca segnalati dalle Autorità. Anche questa denominazione è simile a quella della compagnia assicurativa di diritto spagnolo Direct&Quixa Seguros Y Reaseguros S.A.U. (già Hilo Direct Seguros Y Reaseguros S.A.), abilitata ad operare in Italia nel ramo r.c. auto in regime di stabilimento che ha dichiarato di aver iniziato la propria operatività in Italia dal 1° gennaio 2014 e che le polizze intestate Direct Seguros S.A. non sono ad essa riconducibili.

Leave A Reply