L’assicurazione per i ciclisti FIAB

0

fiabNon tutti sanno che esistono delle assicurazioni studiate appositamente per tutelare i ciclisti in caso di danni a terzi e infortuni del conducente. E’ il caso della polizza su misura frutto dell’iniziativa della FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta onlus), che viene offerta agli amanti delle due ruote a costi molto interessanti.

Il numero di italiani che utilizza la bicicletta per spostarsi è sempre più elevato, sia per il caro carburante che rc auto; proprio per questo l’esigenza di tutela dei conducenti a due ruote si sta facendo sentire sempre più.
L’offerta della FIAB è una polizza annuale che tutela i ciclisti in caso di danni a terzi, ma anche per i propri danni fisici in caso d’incidente (garanzia opzionale.) La copertura in quaestione offre un massimale di responsabilità civile per danni a taerzi di 2 milioni di euro, mentre per i danni fisici al conducente sono offerti massimali di 25.000 euro per il caso di morte, 50.000 euro per invalidità permanente, 1.000 euro di rimborso spese e 15 euro al giorno di diaria da ricovero. E’ presente inoltre la garanzia di tutela legale con un massimale annuo di 375.000 euro.

L’assicurazione per i ciclisti è acquistabile sia dai tesserati FIAB sia dai non soci, ecco i costi:

  • Responsabilità civile verso terzi: 3 euro l’anno per i soci, 0,30 cent al giorno per i non tesserati FIAB
  • Infortuni del conducente: 90 euro l’anno per i soci, 0,90 cent al giorno per i non tesserati FIAB

La copertura assicurativa è prestata da Unipol tramite convenzione con l’agenzia torinese “Assieme 2008 S.r.l.”.

Leave A Reply