Indetto l’esame IVASS 2014 per l’iscrizione RUI sez. A e B

0

ivassL’Ivass ha pubblicato il provvedimento n. 13 con il quale ha indetto la nuova sessione d’esame per l’iscrizione al RUI nelle sezioni A e B (agenti e broker). Il tanto atteso provvedimento è quindi stato reso pubblico ed è consultabile direttamente sul sito dell’Ivass al seguente link. Vediamo tutte le informazioni necessarie per partecipare all’esame RUI.

Come e quando inviare la domanda di partecipazione?

La domanda di partecipazione dele essere inviata esclusivamente online mediante l’apposita procedura che verrà attivata sul sito Ivass a partire dalle ore 12.00 del 20 gennaio 2014; sarà possibile iscriversi fino alle ore 12.00 del 6 marzo 2014, ossia il quarantacinquesimo giorno successivo alla data di inizio. Non sono ammesse altre modalità di invio della domanda.

La prova di indoneità

La grande novità dell’esame Ivass 2014 è quella prevista dalla modifica degli artt. 9 e 10 del Regolamento ISVAP n. 5:  l’esame prevederà soltanto una prova scritta articolata in quesiti a risposta multipla; saranno considerati idonei all’iscrizione in sez. A e B del RUI tutti coloro che avranno riportato un punteggio non inferiore a sessanta centesimi (60/100). E’ stata quindi abolita l’eventuale prova orale.

La prova scritta è composta dai soliti 3 moduli: assicurativo, riassicurativo, assicurativo e riassicurativo. In sede di iscrizione online è necessario indicare quale dei tre moduli si avrà intenzione di svolgere durante la prova scritta.

Data e luogo d’esame

Come ogni anno la data e il luogo di svolgimento dell’esame scritto verranno comunicati entro 90 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4° Serie Speciale “Concorsi ed Esami”.

Leave A Reply