AssiPass, la scatola nera di Via-Com a soli 100 €

0

assipassL’azidena Via-Com ha introdotto sul mercato un nuovo strumento tecnologico che promette agli assicurati risparmi sulla polizza rc auto dal 15 al 50%. Si tratta di una scatola nera chiamata AssiPass, il cui costo rappresenta forse l’aspetto più interessante, vediamo come funziona.

AssiPass è una scatola nera di ultima generazione che registra le caratteristiche di guida dei conducenti e le dinamiche in caso d’incidente, in modo che la compagnia possa evitare truffe o incidenti fasulli. La scatola nera di Via-Com è di rapida installazione sul parabrezza del veicolo; oltre alle rilevazione continue che il dispositivo effettua, il sistema Gps permette la localizzazione del veicolo in caso di furto, la chiamata delle forze dell’ordine e dei soccorsi in caso d’incidente, il conteggio dei km percorsi, il controllo dei parametri di funzionamento del proprio veicolo e il controllo delle scadenze come il pagamento del bollo e della polizza rca.

AssiPass funziona con una batteria molto potente che rappresenta l’unica preoccupazione dell’assicurato, essa infatti ha una durata di 365 giorni e va cambiata dietro segnalazione dell’apprecchio stesso. La scatola nera sarà disponibile presso 4 mila officine che ne permetteranno il montaggio rapido ed avrà un costo che sta già facendo esultare gli assicurati: solo 100 euro, un costo imparagonabile a tutti gli altri apparecchi simili di altre aziende.
Proprio il costo di questi apprecchi elettronici ha da sempre frenato molti assicurati nel montaggio di tale dispositivo, il cui costo vanificava spesso il risparmio effettivo ottenuto sull’assicurazione rca. Via-Com è quindi riuscita a mettere d’accordo compagnie e assicurati con un’apprecchio che vedrà sicuramente una larga diffusione già dai prossimi mesi.

Leave A Reply