Auto senza assicurazione: anche in Valle d’Aosta

1

valle d'aostaIl fenomeno delle auto circolanti senza assicurazione è una conseguenza del problema “caro rca” che danno colpisce tutta Italia. Ovviamente nelle regioni in cui i premi assicurativi sono molto elevati il fenomeno si fa più consistenze, ad esempio nelle città del meridione si rilevano un grande numero si veicoli sprovvisti di regolare tagliando assicurativo, ma la cattiva usanza non appartiene più solo al Sud come in molti credono e sostengono.

Numeri che fanno riflettere

Dall’inizio del 2013 nella piccola regione della Valle d’Aosta sono stati pizzicati ben 40 veicoli senza assicurazione rca; un numero esiguo che però diventa rilevante considerando che si tratta di una regione molto più piccola di tante altre e con una presenza di veicoli minore rispetto alle grandi regioni metropolitane. Fa pensare ancora di più il fatto che le tariffe rca in questa regione sono assolutamente abbordabili rispetto alle tariffe di tante altre regioni, non solo del Sud ma anche del Nord. Il fenomeno dei veicoli circolanti senza assicurazione rca colpisce ormai tutte le regioni d’Italia, complice la crisi economica generale, non solo quindi per colpa del caro rca.

Arginare il fenomeno diventa quindi sempre più complicato se non si riuscirà prima a risollevare l’intera nazionale dalla crisi economica degli ultimi anni, anche se la tecnologia in arrivo (vedi contrassegno elettronico e autovelox appositi) tenterà di arginare il fenomeno, molto pericolo per tutti gli utenti delle strade italiane.

1 commento

  1. Pingback: Sempre più automobilisti circolano senza assicurazione | AssiOnline

Leave A Reply