Rc professionale degli intermediari assicurativi: massimali più alti dal 2014

0
IVASS

L’Ivass ha deciso per l’adeguamento dei massimali minimi previsti dalle polizze di responsabilità civile professionale degli intermediari assicurativi, con effetto dal 1° gennaio 2014.

Innalzamento dei massimali minimi dal 2014

Il provvedimento n. 9 del 22/10/2013, con cui tale modifica è stata ufficializzata, rispetta le indicazioni previste dal Codice delle Assicurazioni che attribuisce all’Ivass  “la facoltà di elevare, con regolamento, i limiti di copertura della polizza di assicurazione della responsabilità civile professionale che sono tenuti a stipulare gli intermediari iscritti nelle sezioni A e B del Registro, tenendo conto delle variazioni dell’indice europeo dei prezzi al consumo“.

Considerato che l’incremento dell’indice europeo dei prezzi al consumo registrato nel quinquennio 2008-2013 – previsto dalla direttiva 2002/92/CE sull’intermediazione assicurativa – è stato pari all’11,64%, il provvedimento Ivass n. 9 ha stabilito che dal 1° gennaio 2014  i massimali di copertura della polizza devono essere di importo almeno pari a:

  • per ciascun sinistro, € 1.250.618;
  • all’anno globalmente per tutti i sinistri, € 1.875.927;

Nel caso di polizze che prevedono coperture cumulative, i suddetti limiti minimi sono riferiti a ciascun intermediario di cui alle sezioni A o B che richiedono l’iscrizione.

Leave A Reply