Assicurazione Rc economica per Autocarri, come risparmiare

0
autocarro

Stipulare un’assicurazione rc per un’autocarro può essere spesso una spesa molto onerosa; la ricerca di una polizza rca conveniente quindi può diventare un’impresa difficile, ma non impossibile, basta sapere come muoversi tra i vari preventivi e condizioni che si possono trovare per questo tipo di mezzi.

Attenzione alla Legge Bersani

In caso di prima assicurazione rca stipulata su un autocarro acquistato nuovo o usato è importante sapere che la Legge Bersani non è applicabile con mezzi di diversa categoria (quindi ad esempio un’autovettura già di proprietà all’interno del nucleo familiare), ma neanche tra mezzi della stessa categoria (quindi autocarro con autocarro) nel caso essi siano intestati a persona giuridica, quale ad esempio una società. In questi due casi il nuovo autocarro dovrà obbligatoriamente essere assicurato in classe d’ingresso cu 14. La Legge Bersani quindi per gli autocarri è applicabile solo alle persone fisiche che possiedano quindi già un autocarro in famiglia.

Mondo online poco consigliato

Cercando l’offerta migliore il consiglio è sicuramente quello di rivolgersi a broker o agenti di città, escludendo quindi le compagnie online che per il momento non offrono prodotti convenienti per gli autocarri, oltre a non offrire del tutto la preventivazione per mezzi pesanti sopra i 35 qli. Confrontare quanti più preventivi possibili è sicuramente il sistema migliore per trovare un’offerta conveniente, valutando appieno le diverse condizioni offerte dalle varie compagnie.

Inserire la franchigia

Una soluzione spesso adottata dagli assicurati, e molto consigliata, è quella di inserire una franchigia sull’rc, condizione che spesso su questo tipo di veicoli fa calare decisamente il premio assicurativo. L’inserimento della franchigia è molto conveniente soprattutto con classi di merito elevate, dove il risparmio si fa sentire di più rispetto ad un’autocarro con classe di merito relativamente bassa. In classi basse infatti i premi per assicurare un’autocarro diventano spesso molto convenienti, al pari di molte assicurazioni per autovetture.

Chiedere lo sconto flotta

Nel caso di mezzi intestati all’azienda è interessante chiedere al proprio assicuratore la possibilità di usufruire di sconti flotta che spesso si aggirano fino al 20%, che in relazione ad un’intero parco mezzi possono far risparmiare un bel po’ di soldi. Gli sconti flotta esistono anche a partire da pochi mezzi assicurati, anche 3-4 mezzi, per cui chiedere non costa nulla.

 

Leave A Reply