Richiedere il duplicato dell’attestato di rischio

0
attestato di rischio

L’attestato di rischio è un documento fondamentale per poter stipulare una polizza rca; purtroppo può capitare di non riceverlo via posta o di smarrirlo prima del suo utilizzo. La soluzione più semplice è quella richiederne un duplicato alla compagnia.

Benchè secondo il regolamento Isvap 4/2006 l’attestato di rischio debba essere trasmesso ai clienti entro 30 giorni dalla scadenza annuale, in caso di mancata ricezione o smarrimento il cliente potrà fare richiesta di duplicato alla compagnia, la quale dovrà reinviare l’attestato di rischio entro 15 giorni. Molto spesso comunque è sufficiente richiederlo al proprio assicuratore che nella maggior parte dei casi è in grado di fornire il duplicato nel giro di pochi giorni se non in tempo reale.

Ricordate quindi che gli assicuratori o compagnie sono obbligate a rilasciare il duplicato dell’attestato di rischio, senza rifiutare la vostra richiesta di duplicato, a meno che esso non sia più valido poichè scaduto da oltre 5 anni oppure non sia maturato per mancato completamento dell’annualità precedente.

Leave A Reply