In Arrivo la tabella unica invalidità permanenti: premi rca giù del 5%

0
tabella-invalidita

La tabella unica nazionale sulle invalidità permanenti potrebbe finalmente essere una realtà: dopo un’iter di sette anni la tabella unica attende solo di essere approvata al prossimo consiglio del ministri per poi essere firmata dal Presidente della Repubblica. La sua entrata in vigore dovrebbe portare ad una diminuzione dei premi assicurativi rca.

Uniformità di valutazione e tariffe rca

Gli aspetti positivi dell’approvazione della tabella unica nazionale sulle invalidità permanenti saranno in primis l’uniformità di risarcimenti su scala nazionale (ad oggi variabili a seconda dei giudizi dei singoli tribunali) e in secondo luogo la possibilità di ottnere da subito riduzioni delle tariffe assicurative offerte dalle compagnie come conseguenza della certezza dei risarcimenti da liquidare.
La tabell unica nazionale in fase di approvazione prevede valutazioni più basse rispetto a quelle medie attuali, per capire un 10% circa  più basse di quelle operate dal Tribunale di Milano. Nonostante ciò la nuova tabella unica prevede valutazioni più elevate rispetto a tutti gli altri paesi europei.

Premi in discesa del 5%

L’adozione della nuova tabella sulle invalidità permanenti, come dichiarato da Ania, dovrebbe portare a diminuzioni tariffarie dal 3 al 5% che col tempo potrebbero aumentare. Dello Stesso parere sono le associazioni dei consumatori che si augurano riduzioni tariffarie pressocchè immediate non inferiori al 5%. Per il momento bisognerà aspettare la reale approvazione della tabella unica nazionale e vedere come si comporteranno le compagnie.

Leave A Reply