Sara Assicurazioni annuncia la diminuzione delle tariffe Rca

0
sara assicurazioni

Sara Assicurazioni ha chiuso il bilancio 2012, con approvazione odierna dal Cda, con un’utile netto di 59,1 miliarsi di euro. Un gran bel risultato per la compagnia che negli ultimi anni ha iniziato un percorso di risanamento dei conti che ha portato Sara ad ottenere importanti risultati nella raccolta diretta con un bel +23,8 milioni di euro.

Giù le tariffe in corso

La risistemazione dei conti di Sara assicurazioni a cosa porterà? Come ha annunciato la compagnia ufficiale dell’ACI gli ottimi risultati dell’anno scorso serviranno per ridurre le tariffe rc auto almeno di un 3,5% a livello nazionale sulle tariffe attualmente in vigore. Sara Assicurazioni sembra così essere molto sensisbile al problema del caro rca in Italia, dando il via ad un processo di ridimensionamento dei premi rca offerti ai propri assicurati.

Il Direttore Generale di Sara Alessandro Santoliquido ha inoltre dichiarato che ulteriori diminuzioni tariffarie saranno possibili se il Governo approverà le nuove norme sul risarcimento dei dann ifisici oltre il 9% d’invalidità permanente; si stima infatti una probabile diminuzione tariffaria nell’ordine di un’ulteriore 3-4% dei premi rca, il chè non sarebbe sicuramente male.

Caro rca da risolvere

C’è da dire che il problema del caro rca inItalia non si risolverà con un 7-8% di sconto totale, nè tantomeno se Sara sarà l’unica compagnia ad attuale una politica di diminuzione. Il problema dei premi assicurativa rca in Italia è un problema serio che va affrontato con norme decise e incisive, non solo sugli assicurati ma anche sulle compagnie d’assicurazioni, lasciate da sempre troppo libere di praticare le tariffe a loro più convenienti.

Leave A Reply