Comportamenti scorretti anche dalle compagnie online

0

Non solo le compagnie tradizionali compiono soprusi verso gli assicurati del Sud; negli ultimi tempi sono tante le lamentele di utenti del web che segnalano comportamenti scorretti da parte di compagnie online.

Tariffe non rispettate e niente contratto

Nelle ultime settimane molti utenti denunciano il non rispetto delle tariffe proposte dai siti online delle compagnie dirette e spesso l’impossibilità a contrarre la polizza rca richiesta. Ma com’è possibile che tutto ciò avvenga? Le compagnie online permettono una rapida preventivazione dai propri portali e prima della stipula del contratto richiedono spesso l’invio di tutta la documentazione necessaria a cui segue una conferma di premio con annessa richiesta di pagamento: in moltissimi casi quando si tratta di assicurati “non graditi” le compagnie online comunicano cambiamenti di premio (ovviamente all’aumento) dovuti a cause non definite o addirittura non inviano nessuna conferma di accettazione pre-stipula; nel primo caso si tratta di un tentativo di elusione dell’obbligo a contrarre con la speranza che il cliente decida di non stipulare il contratto, nel secondo caso è elusione vera e propria.

Premi spesso elevatissimi

Anche le online quindi ultimamente stanno adottando comportamenti non proprio corretti nei confronti dei consumatori, anche se obiettivamente ad oggi il fenomeno non ha assunto larga diffusione. Del resto le assicurazioni online non sono mai state competitive nelle zone “calde”, dove praticano premi molto elevati e fuori da ogni logica, il che dovrebbe essere considerato un tentativo per far contrarre i consumatori altrove.

Leave A Reply