Tutto sulla classe di merito assicurativa

0
classe di merito

La classe di merito assicurativa è il parametro fondamentale di ogni polizza Rca che ne determina il premio assieme ai dati anagrafici dell’assicurato e ai dati del veicolo. Molti utenti pensano di sapere tutto sulla classe di merito, ma spesso non è così per cui abbiamo raccolto per voi tutte le domande principali sulla classe di merito presente sull’attestato di rischio, in modo che possiate essere più consapevoli del suo funzionamento.

  • Cos’è la classe di merito?

La classe di merito è un numero assegnato dalla compagnia all’assicurato strettamente legato alla propria storia assicurativa.

  • Quante classi di merito esistono?

Le classi di merito universali (CU) vanno dalla 1 alla 18

  • Che differezna c’è tra la classe di merito universale e quella interna?

La classe di merito universale è quella standard utilizzata da tutte le compagnie secondo regole comuni che permette il trasferimento della propria situazione assicurativa da una compagnia all’altra; le classi di merito interne invece sono classificazioni utilizzate dalle compagnie secondo scale di valori proprie utilizzabili solo internamente come parametro per la determinazione del premio.

  • Qual’è la classe di ingresso?

Benchè le classi di merito arrivino fino alla 18, la classe di ingresso per un mezzo da assicurare per la prima volta è la CU 14.

  • Per chi è la classe di merito Cu 18?

La classe 18 è la classe massima a cui si può arivare a seguito di sinistri, ma è anche la classe di assegnazione dei veicoli da assicurare senza attestato di rischio poichè scaduto da più di 5 anni oppure perchè non maturato ad esempio a seguito del non ompletamente dell’annualità precedente.

  • In quali casi posso conservare la mia classe di merito?

Il contraente ha il diritto di conservare la propria classe di merito in caso di sostituzione del veicolo con altro di proprietà a seguito di:
1. vendita
2. consegna in conto vendita,
3. demolizione,
4. furto,
5. cessazione definitiva della circolazione,
6. definitiva esportazione all’estero

  • Per quanto tempo posso conservare la mia classe di rischio?

E’ possibile conservare la classe di merito per 5 anni dalla scadenza indicata sull’ultimo attestato di rischio, dopdichè non sarà più utilizzabile.

  • Posso usufruire della classe di merito altrui?

Certo, si può usufruire della classe di merito altrui attraverso la Legge Bersani a patto che l’altra persona sia un familiare convivente.

  • Posso mantenere la classe di merito su un secondo veicolo?

La Legge Bersani ha proprio questa funzione, il contrente può assicurare un veicolo aggiuntivo a quello principale mantenendo la classe ci merito universale più favorevole.

  • Posso mantenere la classe di merito su un veicolo di diversa tipologia?

Mantenere la classe di merito tramite Bersani oppure con attestato scaduto da meno di 5 anni è possibile ma solo tra veicoli della stessa categoria, quindi autovetture con autovetture, motocicli con motocicli, etc.

  • Cosa succede alla classe di merito in caso di incidente?

In caso d’incidente con reponsabilità principale la classe di merito CU salirà di 2 classi.

  • Cosa succede alla classe di merito se non causo incidenti?

Nel caso non si causino incidenti con reponsabilità principale la classe di merito CU scenderà di una classe.

  • Cosa succede alla classe di merito in caso di incidente con responsabilità paritaria?

In caso di incidente con responsabilità paritaria non vi è alcuna applicazione di malus, la percentuale viene però annotata sull’attestato di rischio e al successivo incidente la percentuale di colpa di sommerà a quella già indicata, al superamento del 51% di responsabiità verrà applicato il malus con conseguente aumento di classe.

  • E’ possibile conservare la classe di merito anche in caso di sinistro?

In caso di sinistro per non vedersi applicare il malus è possibile fare richiesta alla CONSAP di rimborso alla compagnia dell’importo liquidato in caso di indennizzo diretto, in modo tale che il sinistro rimborsato non compaia nell’attestazione di rischio, come se non fosse mai avvenuto poichè pagato dal cliente.

  • Cos’è il salva bonus offerto da molte compagnie?

Il salva bonus offerto da molte compagnie è una clausola di polizza che permette in caso di incidente di conservare la propria classe di merito che si aveva prima del sinistro. Il salva bonus però “salva” la classe di merito interna, non la classe universale che comunque vedrà l’applicazione del malus.

Leave A Reply