Malus in diminuzione nel 2012, solo 1.4 milioni di polizze cambieranno classe in peggio

0

A Gennaio 2012 1,4 milioni di assicurati vedrà al rinnovo la proprio classe di merito peggiorare a causa degli incidenti nell’anno precedente; è questo il risultato dell’analisi condotta dal sito di comparazione Facile.it che mette in evidenza la diminuzione rispetto al gennaio dell’anno scorso, dove le polizze che hanno subito il malus sono state 2 milioni.

Diminuzione del numero di incidenti nel 2011

E’ evidente quindi il calo della sinistrosità che è avvenuto nell’ultimo anno ma nonostante ciò i premi rca continuano ad aumentare; alla base di questa diminuzione nell’applicazione del malus c’è sicuramente una maggiore attenzione alla guida dei conducenti preoccupati dall’evantuale aumento dell’assicurazione rca, ma anche la scelta di molti italiani di rinunciare all’uso della macchina. La tendenza degli ultimi mesi di molte famiglie è quella appunto di ridurre le spese familiari eliminando l’uso dell’automobile quando ve ne sia l’opportunità e questo sicuramente incide nel numero di sinistri totali nell’arco dell’anno.
La dimunuzione del numero di sinitri è evidente anche dall’analisi della percentuale di automobilisti che a Gennaio 2011 hanno denunciato sinistri: in toscana ad esempio la percentuale è scesa dal 7% circa al 4,96%, in Trentino è scesa dal 5,75 al 2,94, mentre in Basilicata dal 4,76% al 3,23%. Questi dati non lasciano scampo ad interpretazioni, come mai allora le tariffe rca continuano ad aumentare? L’alibi dei sinistri non regge più per gli utente e le associazioni dei consumatori, qualche provvedimento è assolutamente necessario, speriamo solo he il Governo Monti interverrà anche su questo.

Leave A Reply