Cosa studiare per superare l’Esame Isvap per agenti e broker assicurativi?

0

L‘Esame Isvap che si svolgerà nel 2012 è stato indetto e a breve sapremo la data ufficiale in cui si terrà la prova scritta; la corsa alla preparazione è partita e molti utenti ci chiedono cosa devono studiare e come. Le vie sono essenzialmente due: prepararsi in proprio oppure affidarsi ad un corso di preparazione all’esame Isvap per agenti o broker.

Prepararsi studiando in proprio, come muoversi?

Per chi vuole prepararsi in proprio alla prova d’esame per intermdiari assicurativi e riassicurativi Sez A o B le strade sono due: utilizzare libri di testo di natura economica che trattino gli argomenti elencati dall’Isvap nel bando d’esame oppure utilizzare il manuale di Salvatore Infantino “ L’intermediario Assicurativo e riassicurativo” Edizioni Simoni che ad oggi è l’unico testo di riferimento per l’esame indetto dall’Isvap.
Sicuramente la maggior parte degli iscritti alle sessioni d’esame precedenti hanno utilizzato il libro di Infantino poichè è assolutamente molto completo ed esauriente; un’ottima preparazione su questo manuale dà sicuramente ottime possibilità di superare l’esame scritto; non vogliamo comunque snobbare la possibilità di affidarsi a testi specializzati nel ramo assicurativo, ma pensiamo che recuperare tutti gli argomenti necessari a superare l’esame diventi un’operazione spesso difficile e articolata.

Seguire un corso di preparazione all’esame Isvap

In molti hanno deciso negli ultimi anni di frequentare corsi di preparazione all’esame Isvap, sia tramite incontri periodici presso strutture organizzate sia online. E’ un metodo di preparazione che sta riscuotendo molto successo negli ultimi tempi, sono tanti infatti i portali di formazione assicurativa che offrono corsi online di questo tipo.
Il grosso vantaggio dei corsi online è la libertà di prepararsi riuscendo a coniugare il lavoro con il tempo libero; da non sottovalutare inoltre la possibilità offerta ,sia dai corsi online che da quelli fisici, di testare la propria preparazione con vere e proprie simulazioni d’esame con tanto di risultato finale.
Ovviamente l’unico contro dei corsi di preparazione è il costo spesso elevato non alla portata di tutti ma comunque da considerarsi un’investimento per il futuro; mediamente infatti questi corsi hanno un prezzo variabile dai 1000 ai 2000 euro e non tutti sono disposti a spendere cifre del genere.

Consigli per superare l’esame Isvap

Vogliamo darvi qualche consiglio per arrivare al meglio all’esame Isvap: al di là del tipo di preparazione scelta, consigliamo di non sottovalutare nessun argomento poichè la prova scritta potrebbe incentrarsi maggiormente su alcuni temi e avere alcune lacune potrebbe risultare decisivo. Una cosa importante sentiamo di dirvela: se volete conseguire l’abilitazione da agente o broker iscrivetevi al solo modulo assicurativo, eviterete di dover studiare la parte riassicurativa che vi creerà sicuramente confusione, del resto una volta superata la parte assicurativa che è quella necessaria per lavorare da agente o broker avrete tutto il tempo per dare il modulo riassicurativo nelle prossime sessioni con molta più tranquillità.

Leave A Reply