Assicurazioni estere per il caro rca di Napoli e Campania

0

Come risolvere il problema delle assicurazioni rca costosissime a Napoli e in Campania in genere? Ci sta pensando il sindaco di Napoli Luigi De Magistris che ha annunciato di aver trovato un’accordo con una compagnia estera in grado di applicare premi concorrenziali rispetto alle compagnie nazionali.

Cosa prevede questo accordo?

Il sindaco di Napoli non ha voluto rilasciare ulteriori informazioni su quale compagnia sia disponibile ad entrare in un mercato considerato da quasi tutte le compagnie ad alto rischio, ma l’aspetto principale di questa novità è già stato svelato: l’accordo assicurativo riguarderà soltanto i cittadini “virtuosi” così come richiesto dal comitato di protesta contro il caro rca “Rca Napoli Virtuosa“.
La linea richiesta dai consumatori negli ultimi mesi è stata appunto quella di ottenere un trattamento assicurativo che premiasse i guidatori virtuosi rispetto a quelli sgraditi dalle compagnie per troppi sinistri, sinistri fasulli,etc.; pare quindi che finalmente qualcosa di importante si sia sia mosso e le parole fatte negli ultimi mesi potrebbero diventare presto fatti. I premi rca in Campania sono un problema troppo grande per essere ignorato e il sindaco di Napoli ha finalmente voluto prendere in mano la situazione personalmente e l’accordo trovato, se confermato, sarebbe un’ottima soluzione per i cittadini campani in difficoltà.
Rimaniamo quindi tutti in attesa di novità al riguardo anche se l’Isvap e l’Ania non hanno ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito a questo accordo; la cosa certa è che si dovrà trattare di una compagnia autorizzata dall’Isvap ad operare in Italia e che per rispetto dei cittadini campani, già segnati da numerose compagnie poste in liquidazione negli ultimi anni, si tratti di una compagnia solida e seria che non aggiunga altri problemi a quelli già esistenti.

Leave A Reply