Le assicurazioni comprese nei voli Low Cost non sono così convenienti

0

Un indagine condotta dall’Associazione dei consumatori tedesca ha dimostrato come le assicurazioni offerte insieme ai voli low cost non siano così convenienti da stipulare e perciò sconsigliate. I risultati ottenuti da quest’indagine sono scaturiti dal raffronto tra decine e decine di prodotti assicurativi offerti da numerose compagnie aeree a basso con gli stessi prodotti offerti direttamente dalle stesse Imprese assicuratrici; ebbene sì se il cliente andasse a stipulare la stessa copertura con la compagnia assicurativa partner senza passare per la compagnia aerea otterrebbe tariffe più conveniente e garanzie migliori.

Come mai avviene ciò?

La spiegazione è molto semplice: le compagnie assicurative approfittano del pacchetto volo+assicurazione che le compagnie low cost riescono a piazzare in un’unica soluzione per utilizzare versioni di polizza più favorevoli alla compagnia, con limitazioni e franchigie più elevate. Il costo è molto spesso più alto poichè le compagnia aeree ricaricano il loro margine di guadagno anche sulle coperture assicurative; ma stipulando la polizza direttamente con una compagnia assicurativa esterna o addirittura con la stessa compagnia partner di quella aerea nella maggior parte dei casi si riesce a risparmiare sul premio ed ottenere condizioni contrattuali più favorevoli al cliente, senza grosse limitazioni o franchigie.
Il consiglio è appunto questo: rivolgetevi a compagnie che offrono prodotti dedicati per i viaggi e voli, come assicurazioni per la rinuncia al volo, la perdita del bagaglio o danni da vacanza rovinata; otterrete coperture molto complete ed estese a prezzi veramente interessanti senza inutili ricarichi sul premio finale.

Leave A Reply