Nuova disciplina Isvap sulle polizze assicurative legate ai mutui

0

Dopo tanta attesa finalmente è stata emanata la nuova disciplina che riguarda le polizze legate ai mutuie la loro distribuzione. Fino ad oggi le polizze vita collegate alla stipula del mutuo, erano sì offerte da banche e compagnie assicurative, ma spesso la stipula presso l’istituto bancario era vincolante al rilascio del mutuo stesso. Tante sono state le proteste dei consumatori e delle associazioni degli stessi e l’Isvap dopo mesi di attesa ha reso finalmente giusta e chiara la normativa al riguardo: “gli intermediari assicurativi, ivi incluse le banche e altri  intermediari finanziari, non possono ricoprire simultaneamente il ruolo di distributori di polizze e di beneficiari (o vincolatari) delle stesse”.
Ecco la grande novità a tutela degli interessi dei consumatori che saranno quindi liberi di ricercare la polizza più conveniente per il proprio mutuo al di fuori delle mura della banca che andrà ad erogare l’importo; le compagnie saranno sicuramente favorevoli a questa disposizione dell’Isvap che avrà effetto dal 2 Aprile 2012. L’Isvap ha quindi dato ascolto alle proteste che hanno visto spesso come oggetto i vincoli di stipula imposti dalle banche o società finanziarie, ma soprattutto i costi esagerati delle coperture stesse dovuti alle enormi commissioni provvigionali a carico degli utenti (aliquote anche dell’80% secondo l’indagine dell’Isvap).
Sicuramente c’è stato un bel passo avanti verso la tutela del consumatore nel settore dei mutui e in questo periodo di crisi economica alleggerire i costi d’accesso ai mutui è cosa ben gradita da tutti e necessaria. Vedremo se le compagnie, con questa sorta di liberalizzazione, non aumenteranno i costi dei contratti che gli utenti stipuleranno esternamente alla banca.

Leave A Reply