Prestiti, TAEN e TAG

0

Quando si ricerca un prestito la prima cosa che si guarda sono gli interessi da restituire alla banca o finanziaria con il rimborso del prestito stesso. E’ quindi il tasso di interesse il parametro principale da tenere in considerazione, che nei prestiti è indicato in percentuale su base annua; i tassi di interesse nei finanziamenti son osempre indicati con la sigla TAN e TAEG, vediamo cosa sono:

Il TAN (il tasso annuo nominale) è  il tasso effettivo da corrispondere annualmente alla banca o finanziario che  eroga il l prestito; corrisponde in pratica al costo del servizio per ottenere  la cifra pattuita in prestito. Il TAN è una cifra fissa che viene deciso dal proprio ente finanziatore.

Il TAEG (tasso annuo effettivo globale) indica il costo effettivo del finanziamento, comprensivo di spese accessorie e assicurative .Il TAEG include le spese d’istruttoria, le spese di revisione del finanziamento, spese assicurative, eventuali costi dell’attività di mediazione, ed ogni spesa contrattualmente prevista e collegata all’operazione finanziaria che devono essere incluse nel TAEG.

Nella scelta del prestito è molto importante valutare bene il valore reale di questi due tassi perchè sono quelli che ci danno con precisione il costo effettivo del prestito e che ci permettono di paragonare offerte diverse tra loro. Non fatevi quindi prendere dalla fretta,anche se a volte di questi tempi spesso se ne ha  veramente bisogno in poco tempo, e provate a confrontarne molti per trovare quello più conveniente poichè i tassi variano di tantissimo da un’istituto all’altro.

Leave A Reply