Aumento semestralità: tutta colpa dell’aumento dell’imposta provinciale sull’rca

0

In questi giorni abbiamo ricevuto molte segnalazioni riguardo all’aumento dei premi rca anche in coincidenza con scadenze intermedie, cosa che normalmente non può avvenire. Le proteste sono state numerose ma questa volta purtoppo le compagnie e le agenzie hanno ragione; la colpa degli aumenti di rata è dell’entrata in vigore in molte provincie italiane della nuova aliquota d’imposta sulle assicurazioni rca che nella maggior parte dei casi hanno portato l’aliquota dal 12,50 al 16%, con un’aumento quindi del 3,5%.
L’aumento non riguarda soltanto le polizze stipulate o rinnovate dopo l’entrata in vigore della nuova aliquota nella propria provincia, ma anche tutti gli incassi di rate intermedie quindi non meravigliatevi se andrete a pagare qualche euro o decina di euro in più perchè è l’effetto della manovra finanziaria 2011 sulle assicurazioni rca. Giusto o non giusto che sia coinvolgere le rate intermedie, l’aumento è da pagare e nulla può fare il vostro agente, neanche concedervi un po’ di sconto che non è applicabile se non all’annualità di polizza.

Leave A Reply