Le novità della Finanziaria 2011

0

La Finanziaria 2011 è stata da poco approvata e l’onda delle polemiche sui prossimi rincari è già partita; le associazioni dei consumatori hanno già annunciato battaglia su molti aspetti ritenuti eccessivi, ma vediamo quali sono le novità della manovra finanziaria 2011 che tanto fa discutere.

Ecco i rincari:

  • IRAP E ASSICURAZIONI: aumento del 4,65% dell’Irap per banche e finanziarie, per le assicurazioni l’aumento sarà invece del 5,90%
  • CONTO TITOLI: aumenta anche il bollo applicato ai conto titoli che diventerà di euro 120 all’anno anzichè l’attuale 34,20
  • PRESTITI: nuova ritenuta del 5% da applicare agli interessi di prestiti rilasciati da società italiane a soggetti residenti all’estero che non possono dimostrare l’effettivo possedimento dei criteri che permettono l’esenzione
  • BOLLO SUPERCAR: aumento di 10 euro per ogni kw superiore ai 225 kw
  • RISTRUTTURAZIONI: diminuzione da 10 al 4% della trattenuta per i pagamenti effettuati via bonifico per le ristrutturazioni incentivate
  • LITI PENDENTI: condono applicato ai diverbi sotto i 20.000 euro (quelli per cui non c’è stato ancora giudizio)
  • IVA: chiusura immediata della partita iva per coloro che non esercitano l’attività per 3 anni
  • RIPORTO PERDITE: regime più rigoroso per il riporto delle perdite e dell’amortamento dei beni gratuitamente devolvibili
  • LAMPEDUSA: fino al 30 giugno 2012 i cittadini di Lampedusa godranno della sospensione di tasse e contributi diventando così zona franca urbana
  • SANZIONI: aumento del 50% per coloro che sceglieranno di non fornire dati per gli studi di settore
  • CONTROLLO ASSICURAZIONI: possibilità di effettuare controlli anti-evasione sulle assicurazioni

Queste sono le novità principali della Finanziaria 2011; per quello che riguarda le assicurazioni le novità sono assolutamente rilevanti, sia per le tasche degli assicurati sia per quello dello Stato. I consumatori si stanno già facendo sentire, ma intanto per i cittadini sono altre tasse in più all’anno(vedi articolo su quanto inciderà nelle tasche degli italiani la manovra finanziaria).

Leave A Reply