Ina Assitalia nuovamente multata dall’Antitrust

0

Ina Assitalia è stata nuovamente multata dall’Antitrust per 150.000 euro come avvenuto poco tempo fa (vedi articolo). La motivazione è sempre la stessa: utilizzo di pratiche scorrette in relazione al tentativo di incasso di polizze già scadute o disdettate regolarmente.

Tantissime sono state le lamentele e i reclami inoltrati all’Isvap contro Ina Assitalia dall’inizio dell’anno ad oggi per comportamente che vanno appunto dai solleciti di pagamento non dovuti, alle disdette rc auto immotivate. Come scriviamo già da tempo finalmente qualcosa si sta muovendo contro i comportamenti scorretti delle compagnie assicurative (Ina Assitalia è ormai un rappresentante di spicco della categoria..) anche se riteniamo che se le sanzioni continuano ad essere di queste entità le compagnie non smetteranno di assumere iniziative ai danni dei consumatori.

Bisogna comunque riconoscere che la volontà di punire le pratiche scorrette dei grandi gruppi assicurativi esiste e la speranza è che si continui così rendendo le sanzioni più pesanti e adottando soluzioni che permettano agli utenti di assicurarsi a premi ragionevoli o per lo meno a continuare ad essere assicurati continuativamente, il chè riduce sicuramente il rischio di truffe assicurative. Vi terremo aggiornati sull’argomento.

Leave A Reply