La liquidazione di Faro Assicurazioni continua a creare problemi

0

Per molte Asl la liquidazione coatta amministrativa di Faro Assicurazioni continua a creare non pochi problemi e preoccupazioni non solo tra i dipendenti ma anche tra gli utenti delle aziende sanitarie.

E’ il caso della Usl di Cesena anch’essa assicurata Faro per la responsabilità’ civile verso terzi come molte aziende sanitarie del Piemonte, Lombardia e altre sparse in tutta Italia; molte sono state le richieste di informazioni da parte dei cittadini a seguito della comunicazione pubblica della Asl stessa che comunicava la liquidazione di Faro Assicurazioni e l’avvio di una nuova procedura di gara d’appalto per nuove coperture assicurative a partire dal termine del 60esimo giorno successivo alla messa in liquidazione. E’ infatti da questo termine in poi che Faro Assicurazioni smette di garantire la copertura sulle proprie polizze.

Sicuramente tra le ultime messe in liquidazione degli ultimi tempi, quella di Faro Assicurazioni e’ quella che a livello nazionale sta creando più problemi agli assicurati e ai potenziali danneggiati; sono un centinaio infatti le pratiche di risarcimento richieste avanzate alla Usl di Cesena nell’ultimo anno e non ancora liquidate che probabilmente andranno istruite nuovamente dai danneggiati; il commissario liquidatore della Faro avrà il suo bel da fare per recuperare più attività possibili.

Leave A Reply