Rc auto false, 2011 da record

0

Il 2011 e’ sicuramente l’anno dei record per quel che riguarda le polizze assicurative false. Sono migliaia i contrassegni falsi che ogni mese vengono segnalati dalle autorità e dall’inizio dell’anno l’Isvap ha emesse decine di comunicati relativi a compagnie fantasma.

Il fenomeno delle assicurazioni false e’ in continuo aumento, favorito dalle politiche d’aumento delle compagnie che rendono la polizza falsa a prezzo esiguo molto più interessante agli occhi dei cittadini in difficoltà’ economiche.
Le stime di inizio anno indicano 3 milioni di polizze rcauto false in circolazione, dati estrapolati grazie alle banche dati Aci e Ania; su 45 milioni di polizze circolanti sicuramente e’ un valore preoccupante.

Assionline vuole solo rivolgere un appello agli assicurati ricordando che circolare con una polizza fasulla e’ vietato dalla legge e sanzionabile, ma soprattutto mette in seria difficoltà non solo chi causa un incidente ma anche chi lo subisce e che deve ricorrere al fondo vittime della strada. Accertatevi quindi della validità’ della vostra copertura e non fatevi convincere da facili risparmi.

Leave A Reply