Legge Bersani: mantenere la classe di merito

0
Decreto-Bersani

La Legge Bersani introdotta nel 2007 ha portato grosse agevolazioni in ambito rca, soprattutto per coloro che vanno a stipulare un primo contratto su un’auto appena acquistata nuova o usata.

Il testo della Legge Bersani (legge 40/2007) recita: “L’impresa di assicurazione, in tutti i casi di stipulazione di un nuovo contratto, relativo a un ulteriore veicolo della medesima tipologia, acquistato dalla persona fisica gia’ titolare di polizza assicurativa o da un componente stabilmente convivente del suo nucleo familiare, non puo’ assegnare al contratto una classe di merito piu’ sfavorevole rispetto a quella risultante dall’ultimo attestato di rischio conseguito sul veicolo”.

In sintesi la Legge Bersani permette di stipulare un contratto rca su un mezzo appena acquistato, mantenendo la stessa classe di merito vantaggiosa relativa ad un altro veicolo assicurato appartenente allo stesso proprietario o ad un suo familiare convivente.

Mezzi della stessa tipologia

Attenzione però al testo della Legge Bersani che specifica che i mezzi coivolti nell’operazione di recupero della classe di merito devono essere della stessa tipologia, quindi auto con auto, motociclo con motociclo, etc. Altra precisazione riguarda il fatto che la Legge Bersani è applicabile solo tra persone fisiche, per cui sono escluse da questa agevolazione i mezzi intestati a persone giuridiche, quindi ad esempio società.

Esempio pratico di Legge Bersani

Facciamo un esempio: il sig. Rossi possiede un’auto assicurata da oltre 10 anni con un contratto in classe universale 03; il signor Rossi decide di acquistare un’auto usata aggiuntiva da utilizzare nel weekend, in questo caso quindi potrà stipulare un’assicurazione rca partendo direttamente dalle classe cu 3, senza dover ripartire dalla classe cu 14 come avveniva prima dell’entrata in vigore della legge Bersani. La stessa agevolazione è usufruibile nel la nuova auto venisse intestata al P.R.A. a sua moglie, convivente con il sig. Rossi come risulta dallo stato di famiglia.

 

Leave A Reply