Assicurazioni false: controlli a livello locale

0

Il fenomeno delle assicurazioni false non è diffuso soltanto al Sud, come molti possono pensare. L’Isvap da molto tempo emette comunicati riguardo contrassegni contraffatti segnalati in tutta Italia; la situazione sta diventando veramente preoccupante ed ecco che le forze dell’ordine hanno iniziato ad occuparsene anche a livello locale, come ad esempio sta avvenendo nel Tigullio ligure. E’ un articolo pubblicato dal Secolo XIX proprio oggi 1 Maggio 2011 a mettere in evidenza il fenomeno e le misure di controllo intraprese dalle forze dell’ordine. Per cercare di arginare il fenomeno e smascherare le assicurazioni fasulle nel Tigullio sono stati istituiti veri e propri posti di blocco notturni da parte delle Polizia Tributaria e i primi risultati sono venuti alla luce: alcuni contrassegni “sospetti” sono stati sottoposti ad accertamenti e la Guardia di Finanza di Chiavari ha avviato un’indagine per risalire a chi tira le fila di questo commercio illegale. Molto spesso sono proprio gli assicurati a non essere al corrente che il proprio tagliando assicurativo è fasullo, attratti dalle possibilità di risparmio che alcuni “agenti” (se possiamo definirlo così) prospettano loro.

E’ necessario mettere in campo tutte le misure di controllo e prevenzione possibili per arginare quella che l’Isvap ha definito una vera e propria piaga del settore, perchè ricordiamo in caso di assicurazione fasulla a rimetterci non sono solo gli assicurati (ignari e non) ma molto spesso anche i danneggiati assicurati regolarmente

Leave A Reply