news
0

Falco193, il nuovo autovelox contro le false assicurazioni

autoveloxLa lotta alle assicurazioni false passa sicuramente per l’ormai famoso contrassegno elettronico che arriverà nel 2014. Più che per un vero e proprio microchip al posto del tagliando rca, l’elettronica sarà applicata ai sistemi di controllo a distanza in grado di verificare in pochissimi secondi l’esistenza o meno della copertura assicurativa. L’ultimo sistema di questo tipo è Falco193.

Controllo in meno di 5 secondi

Falco193 è un nuovissimo autovelox che ha già vinto il premio E-gov 2013 al Congresso della Polizia con una menzione della Giuria; un vero e proprio gioiello che promette controlli rapidissimi.
Falco193, rilevando la targa dei veicoli in avvicinamento, è in grado di collegarsi al database Ania e in meno di 5 secondo segnalare se il veicolo è a norma con l’assicurazione rca. Questo brevissimo tempo riuscirà a permettere alla pattuglia di fermare e sanzionare tempestivamente il furbetto.

Presto in dotazione alle forze dell’ordine

I test effettuati sul nuovo apprecchio elettronico hanno dato esiti molto positivi per cui è probabile che le forze dell’ordine ne vengano presto dotate. Non solo più gli autovelox fissi potranno verificare le coperture rca, ma ben presto anche le pattuglie delle forze dell’ordine potrebbero utilizzare strumenti molto efficaci per smascherare le auto non assicurate che circolano ogni giorni sulle nostre strade.

assionline.com

There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>